L’impianto sportivo Tiro a Volo A. Emanuel dispone di 3 campi, di cui: 1 destinato a Fossa Olimpica, 1 adibito a Fossa Universale, 1 per la specialità skeet.

Al suo interno è presente la Scuola di tiro e il Centro di Avviamento allo Sport, e dal 2013 il campo dispone di 2 istruttori qualificati F.I.T.A.V., che possono avviare alla pratica del tiro a volo sia i giovani allievi che gli adulti.

Nell’impianto è possibile allestire manifestazioni sportive, partecipare a gare a livello gastronomico ed eventualmente organizzare con il direttivo memorial e competizioni, anche riservate ad associazioni. Il personale offre una costante assistenza sul campo durante le attività sportive e i giovani atleti sono seguiti in tutte le trasferte delle gare del Campionato Nazionale di Tiro a Volo.

L’intera struttura non presenta barriere architettoniche, dispone di un ampio parcheggio e resta aperta ai tesserati tutto l’anno, a eccezione del 25 Dicembre e dell’1 Gennaio.

Tra i meriti dell’impianto sportivo si ricorda la vittoria della medaglia d’oro, da parte di Giacomo Ingaramo, al Gran Premio Tiro a volo, per il settore giovanile, di Cologno al Serio (Maggio 2012).

 

I vantaggi della tessera F.I.T.A.V.

La tessera costa € 50.00, ha validità annuale ed è utilizzabile su tutto il territorio nazionale. Il suo possesso comporta diversi vantaggi, tra cui:

  • Permette di partecipare alle gare federali e di praticare lo sport del tiro a volo a livello agonistico
  • Garantisce una copertura assicurativa in caso di infortuni e danni accidentali
  • Consente di usufruire di sconti sull’attrezzatura e sulle munizioni acquistate presso l’Armeria Emanuel

Inoltre, tutti i tesserati del Tiro a Volo A. Emanuel possono accedere liberamente all’ampia area verde limitrofa all’impianto sportivo e invitare amici e parenti a trascorrere un piacevole pomeriggio all’aria aperta o a fare un pic nic in compagnia, senza bisogno di rinunciare all’attività sportiva.
I nostri tiratori non devono scegliere tra gli affetti e lo sport, nel nostro impianto possono curare entrambi!

 


Condividi su...Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedIn